Questi sono i giorni decisivi. Il 19 Giugno si avvicina e Piero Fassino e Chiara Appendino si stanno giocando le ultime cartucce. L’obiettivo è chiaro: conquistarsi gli elettori che hanno votato per una delle altre 15 liste, o che hanno deciso di non votare affatto.

Si riaccendono però le polemiche. Fino a ieri infatti, sembrava che questo primo confronto dovesse saltare. Al cambio di location (da una piazza San Carlo aperta a un salotto di Lingotto chiuso a 50 supporter dei due candidati), i grillini hanno fatto un passo indietro e Sky ha dovuto trattare.

Ma è acqua passata. Il confronto ci sarà.

Come lo hanno annunciato i due candidati sulla pagina Facebook?

Piero Fassino si mostra già agguerrito. In appena tre righe non risparmia critiche sulla rivale, facendo leva sullo stereotipo del grillino strillone. Punta sulle proposte, sui toni pacati e fermi. Le foto scelte per promuovere l’evento vedono una Appendino seriosa e un Fassino sorridente, il tutto accompagnato dall’hashtag #perAmorediTorino

Chiara Appendino si rivolge direttamente agli elettori e si limita a ricordare i metodi per seguire la diretta. Le foto in questo caso, sono ovviamente all’esatto opposto.

L’appuntamento è per stasera quindi, per il primo duello a volto scoperto alla conquista degli elettori.