Mercoledì mattina Osvaldo Napoli, candidato sindaco di Torino per Forza Italia, è intervenuto in diretta nel programma Mattino 5 (Canale 5) per esprimere il suo parere sulla situazione della povertà in Italia.
Dopo aver fatto presente ai suoi interlocutori del suo passato tutt’altro che ricco, ha iniziato a snocciolare dati riguardanti la situazione critica della città in cui concorrerà alle elezioni elettorali: 40.000 i posti di lavoro persi in sette anni e il tasso di disoccupazione che ha raggiunto l’11,9%.

Napoli, intervenendo sempre pacatamente, critica il sistema pensionistico attuale rivolgendosi alla rappresentante del Nuovo Centro Destra, Valentina Castaldini in collegamento da Roma. E puntando al rispetto che bisognerebbe avere verso la povertà, il candidato sindaco conclude rivolgendosi al buon senso di tutti i primi cittadini del Paese. I quali dovrebbero preoccuparsi della situazione delle periferie, sempre più vicina a un degrado che non dovrebbe dilagare.

Esperance H. Ripanti

 
Mattino 5, trasmissione del 4 maggio 2016

Tanti argomenti trattati stamattina a Mattino 5 su canale 5, ma uno su tutti la povertà che aggredisce le nostre periferie e #Torino non è esclusa anzi... sentite un pò di dati! #NapoliSindacoPerTorino

Posted by Osvaldo Napoli capogruppo di Forza Italia al Comune di Torino on Wednesday, May 4, 2016