Una mostra collettiva di artisti contemporanei si è svolta nel centro di Torino in un clima denso di arte, cultura,condivisione e convivialità e conclusasi con l’asta per la raccolta fondi a finanziamento della campagna elettorale del movimento. Tante le opere esposte tra cui una stampa e un disegno originale di Dario Fo, da sempre sostenitore del movimento.

Chiara Appendino si è dimostrata disponibile all’incontro e al dialogo con tutti i suoi elettori intervenuti per sostenere il movimento e particolare attenzione ha riservato ai ragazzi.

È riuscita a incoraggiare con entusiasmo una giovane imprenditrice appena entrata nel mondo del lavoro e ascoltato con interesse le parole di una pittrice ricche di passione e voglia di rischiare.

Nel suo breve discorso prima di dare il via all’Asta a cinque stelleha infatti ricordato e ringraziato tutti gli artisti che, uscendo dalle regole di mercato e abbassando il costo commerciale delle opere,hanno reso disponibili se stessi e la propria creatività alla causa del “movimento”.

Testo e foto di: Marta Perroni,Claire Power